NEWS


Download PDF

il 20 giugno 2014 in VHT: un tema di grande attualità!

MARCARE CE LE STRUTTURE PORTANTI IN ACCIAIO DEGLI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO
VIE DI CORSA - PORTALI E MENSOLE DI SOSTEGNO - MONOROTAIE
A FRONTE DELLE NUOVE DISPOSIZIONI NORMATIVE E LEGISLATIVE

UNI EN 1090-1:2012 - UNI EN ISO 3834:2006 - D.M. 14.01.2008
Regolamento UE n. 305/2011 (CPR - Construction Products Regulation) relativo alla marcatura CE,
in vigore dal 1° luglio 2013 ed in sostituzione della Direttiva 89/106/CEE (CPD)

La marcatura CE delle strutture in acciaio è obbligatoria dal 1° luglio 2014, ai sensi della norma armonizzata
UNI EN 1090-1:2012 “Esecuzione di strutture di acciaio e di alluminio - Parte 1: Requisiti per la valutazione
di conformità dei componenti strutturali”, in recepimento della norma europea EN 1090-1:2009+A1:2011.
 
Rientrano in questa norma e devono quindi essere marcate CE dal produttore, anche le strutture in acciaio
di sostegno degli apparecchi di sollevamento quali, ad esempio: le vie di corsa delle gru, i portali e le
mensole di sostegno di impianti di sollevamento, le monorotaie, ecc.
 
L’iter di marcatura CE, secondo la UNI EN 1090-1:2012, prevede un esame di adeguatezza del sistema
posto in atto dal fabbricante con l’analisi della documentazione predisposta per soddisfare i requisiti della
norma, completato da una verifica che i requisiti stabiliti siano adeguatamente attuati.
 
Circa le attività di saldatura delle strutture in acciaio, sia a livello di controllo di processo sia per quanto
riguarda l’abilitazione degli operatori, esse devono essere condotte in considerazione della norma UNI EN
ISO 3834:2006 e qualificate da parte di un Ente Notificato.
 
Inoltre, chi realizza strutture metalliche è soggetto ai requisiti, di cui ai paragrafi 11.3.1.7 e 11.3.4.10 del DM
14.01.2008, previsti per i Centri di Trasformazione (CdT) nell’ambito delle costruzioni in carpenteria.
L’iscrizione ai Centri di Trasformazione (CdT) non è tuttavia necessaria per la fabbricazione di quei prodotti
per i quali è applicabile la norma UNI EN 1090-1:2012 o che sono coperti da altre norme EN armonizzate.
 
Scopo dell’incontro, che si terrà il 20 giugno 2014 - ore 10:00 - presso la VHT Varese Hoisting Technology -
via Risorgimento, 29 - Bodio Lomnago (VA), è dunque quello di fornire le informazioni di base necessarie
alla progettazione, attuazione e verifica del sistema di “Controllo della produzione” aziendale ai fini della
marcatura CE delle citate strutture metalliche in acciaio di sostegno degli apparecchi di sollevamento.
 
 
Relatori:

  • ing. Aldo Peruzzotti
  • ing. Giulio Iussich

Vuoi conoscere qualcosa in più di VHT?

Contattaci e saremo felici di rispondere a tutte le tue domande

Scrivici una mail